domenica 20 aprile 2014

Pensiero 175



Pasqua. Anche la Pasqua è ormai finita senza che la gradevolezza d’una festa così aulica sia stata sufficiente a farla trascorrere più o meno velocemente degli altri giorni. A parte che in ogni festa è solo la nostra compartecipazione alla festosità che può determinarne la durata.Ovviamente solo nella percezione del ricordo.

sabato 19 aprile 2014

Sensazioni 174





Sul tuo viso il piacere di vedermi, tra le tue labbra un moto di spontaneità, nel tuo sguardo mille dolci pensieri ma, oltre il sussurro del silenzio, una sola parola.

venerdì 18 aprile 2014

Pensiero 273




Non so se le persone intelligenti assaporino meglio delle altre i piaceri della vita ma sono certo che vi riescono benissimo per il dolore.

giovedì 17 aprile 2014

Pensiero 272



Moltiplicarti all’infinito; questa è forse la più suggestiva delle mie fantasie.

Moltiplicarti al punto da non poterti scegliere se non invertendo i ruoli e, cercando di sfuggirti rintracciandoti e viceversa, annullarci in una simbiosi unica, irreversibilmente irripetibile.

mercoledì 16 aprile 2014

martedì 15 aprile 2014

domenica 13 aprile 2014

Poesia 94




ESEGESI                                         


Esegesi

di capolavori eccelsi

concatenanti

in ghirlande di fiori

variopinti

Taciti testimoni

d’un passato

che arde

nel braciere del tempo.

Lamenti afoni

stretti alla gola

da cappi invisibili

che

uccidendo il futuro

invocano pietà.

sabato 12 aprile 2014

Sensazioni 172




Almeno una volta nella vita, ognuno di noi ha cercato una nuova dimensione per ridare un senso all’esistenza che avesse almeno la parvenza del piacevole.

venerdì 11 aprile 2014